lunedì 8 novembre 2010

Antropologia della Lega Nord - il postmito di Bossi

Esiste un'antropologia della Lega Nord? Sono stati pubblicati studi approfonditi in proposito? Senz'altro, a proposito della Lega e del suo "postmito" Umberto Bossi si possono esprimere opinioni ben più complesse di tante banalità e luoghi comuni spesso affermati.
Nel blog http://www.dongiorgio.it/ ho trovato interessanti osservazioni in proposito:

...La Lega Nord fonda il suo integralismo sul principio della razza padania - in antropologia fisica non esiste tale classificazione di razza - che risponde al costrutto identitario postindustriale. Su questo costrutto identitario costruisce, con degli slogan, una logica persecutoria che ripropone nel tempo l’oggetto simbolico della razza e della terra padania. Dalle origini la Lega Nord ha posto come oggetto fondamentale un persecutore che va sconfitto, combattuto: occupanti della padania, Roma ladrona, extracomunitari, insicurezza sociale, materiale e ora gabbie salariali. La Lega Nord per conquistare consenso ha sempre bisogno di un nemico da combattere reale o irreale, da sbandierare, in questo modo rinforza la dimensione identitaria Continua

immagine da noisefromamerika.org

3 commenti:

Chudexs ha detto...

Nice read, thanks for shared.

toko bunga cantik ha detto...

[url=http://www.tokobungacantik.com]nice and cool blog[/url]

college of computer ha detto...

I'm really enjoying the design and layout of your website.
Qassim & QU

Posta un commento